NUOVI ARRIVI

FAI-ED H e V

NUOVO  !!!

INVOLUCRO

- Cassa in doppia pannellatura in Aluzinc®,
(parti interne ed esterne) sandwich
su isolante in schiuma poliuretanica
iniettata sp. 25 mm e densità 42 kg/m³
- Telaio in profilati estrusi di alluminio

CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE

- Orizzontale o verticale

SCAMBIATORE DI CALORE

- In controcorrente ad alta efficienza,
in alluminio, certificato Eurovent
- Sbrinamento automatico

MOTOVENTILATORI – 230V-1-50/60Hz- Elettronici centrifughi AC a 3 o 4 velocità

FILTRI – classificati secondo EN 779

- Estrazione M5 / rinnovo F7
- Avviso filtri sporchi: gestito da pressostati differenziali

OPZIONI DISPONIBILI

- Post riscaldamento (interno) ad acqua (AC) o elettrico
- By-pass totale per free-cooling automatico
- Versioni Plug n’ play (quadro elettrico e controllo
pre-cablati a bordo macchina)

GAMMA

- 5 modelli con portate aria da 300 e 3.000 m³/h

H = disposizione orizzontale
V = disposizione verticale

 

TC 40

Categoria: Purificazione

Carbone attivo granulare di origine vegetale attivato fisicamente

Carbone attivo granulare di origine vegetale attivato fisicamente.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • DIAMETRO dei granuli: 4 mm
  • LUNGHEZZA dei granuli: 5-12 mm
  • pH: 8-10
  • Fornito in sacchi da: 25 kg

DESCRIZIONE
Il carbone attivo è uno scheletro di natura carboniosa con una vastissima e ramificata struttura porosa in grado di intrappolare al suo interno molecole di composti organici. La capacità del carbone di attrarre e fissare all’interno della sua struttura porosa le molecole dei composti organici disperse in un fluido (liquido o gassoso) con cui il carbone attivo è posto in contatto, è definita ADSORBIMENTO ed è regolata da leggi fisiche ben determinate.

APPLICAZIONI
Il TC40 è un carbone attivo granulare di origine vegetale attivato fisicamente. E’ un prodotto idoneo per l’impiego in fase gassosa per la depurazione dell’aria proveniente da
reparti produttivi e pertanto contenente tracce di sostanze volatili o prodotti di decomposizione, da impianti chimici, depositi frigoriferi di prodotti alimentari, per limitare le emissioni di solvente in atmosfera dagli impianti di verniciatura, per depurare l’aria condizionata in uffici, aeroporti, automobili e sui mezzi di trasporto urbano.
E’ utilizzabile anche per i filtri delle cappe aspiranti delle cucine e dei laboratori, filtri deodoranti per frigoriferi, scarpiere e friggitrici. Questo carbone attivo può essere riattivato termicamente una volta esaurita la propria attività adsorbente.

 

CARBO PLEAT

Categoria: Purificazione

Filtro adsorbitore con supporto in polipropilene e pannelli filtranti in fibra sintetica.

Filtro adsorbitore con supporto in polipropilene e pannelli filtranti in fibra sintetica.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): F7
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 80-90%
  • TEMPERATURA massima di impiego: 70°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale: 115 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è costituito da una robusta struttura in
polipropilene stampato ad alta resistenza meccanica,
all’interno del quale sono alloggiati i pannelli filtranti in fibra
sintetica.

MEDIA FILTRANTE
La media filtrante sintetica additivata ai carboni attivi plissettata e distanziata uniformemente da separatori
termoplastici in polipropilene. La configurazione consente di ottenere un filtro di lunga durata e basso ingombro. Il filtro è sigillato con una schiuma di poliuretano resistente agli acidi.

APPLICAZIONI
Filtrazione in un unità di trattamento aria.

 

KAT CARBON

Categoria: Purificazione

Filtro adsorbitore ai carboni attivi con telaio profilato sezione ad U in acciaio zincato con reti microstirate in acciaio zincato.

Filtro adsorbitore ai carboni attivi con telaio profilato sezione ad U in acciaio zincato con reti microstirate in acciaio zincato.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • TEMPERATURA massima di impiego: 50°C
  • UMIDITÀ relativa: 70%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
    65 Pa spessore 23 mm
    150 Pa spessore 48 mm
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0.3 m/s

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto e contenimento è costituito da una doppia cornice di profilati ad U in lamiera di acciaio zincato nel mezzo della quale sono fissate le reti microstirate in acciaio zincato. La robusta costruzione del telaio assicura una adeguata resistenza meccanica di montaggio e sostituzione nei carboni attivi esausti. Il doppio telaio in un unico pezzo piegato è chiuso su uno spigolo mediante rivetti.

MEDIA FILTRANTE

E’ un prodotto idoneo per l’impiego in fase gassosa per la depurazione dell’aria proveniente da reparti produttivi e pertanto contenente tracce di sostanze volatili o prodotti di decomposizione, da impianti chimici, depositi frigoriferi di prodotti alimentari, per limitare le emissioni di solvente in atmosfera dagli impianti di verniciatura, per depurare l’aria condizionata in uffici, aeroporti, automobili e sui mezzi di trasporto urbano.
E’ utilizzabile anche per i filtri delle cappe aspiranti delle cucine e dei laboratori, filtri deodoranti per frigoriferi, scarpiere e friggitrici. Questo carbone attivo può essere riattivato termicamente una volta esaurita la propria attività adsorbente.

 

CARBO PIAS

Categoria: Purificazione

Filtro adsorbitore ai carboni attivi in cartucce cilindriche di acciaio zincato con pareti filtranti in rete microstirata.

Filtro adsorbitore ai carboni attivi in cartucce cilindriche di acciaio zincato con pareti filtranti in
rete microstirata.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • TEMPERATURA massima di impiego: 50°C
  • UMIDITÀ relativa: 70%
  • PERDITA DI CARICO iniziale: 150 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0.3 m/s

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il filtro ai carboni attivi è costituito da cartucce cilindriche in lamiera d’ acciaio zincata con le pareti filtranti in rete microstirata. Le cartucce presentano una base con piedi di aggancio alla piastra e un coperchio di lamiera di acciaio zincato che permette una facile sostituzione del carbone attivo esausto. La perfetta tenuta tra le cartucce e la piastra è assicurata da una guarnizione ad anello in poliuretano. La
configurazione della piastra garantisce un facile montaggio e una massima capacità filtrante e deodorante in rapporto all’ingombro.

MEDIA FILTRANTE
E’ un prodotto idoneo per l’impiego in fase gassosa per la depurazione dell’aria proveniente da reparti produttivi e pertanto contenente tracce di sostanze volatili o prodotti di decomposizione, da impianti chimici, depositi frigoriferi di prodotti alimentari, per limitare le emissioni di solvente in atmosfera dagli impianti di verniciatura, per depurare l’aria condizionata in uffici, aeroporti, automobili e sui mezzi di
trasporto urbano. E’ utilizzabile anche per i filtri delle cappe aspiranti delle cucine e dei laboratori, filtri deodoranti per frigoriferi, scarpiere e friggitrici. Questo carbone attivo può essere riattivato termicamente una volta esaurita la propria attività adsorbente.

 

PANNEL/Z-PLEAT 19PPZ-FVZ-ESZ

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F9.

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F9.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): >F9
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 90-95%
  • MERV: 14
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
  • MODELLO PPZ 159 Pa
  • MODELLO FVZ 180 Pa
  • MODELLO ES 50 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è in acciaio zincato, all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon funzionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE
Modello Pannel pleat PP
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FV
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat ES Energy Save
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di polipropilene speciale a bassissima perdita di carico iniziale a densità progressiva a pieghe distanziate  uniformemente con separatori termoplastici. Garantisce un sensibile risparmio energetico.

APPLICAZIONI
Filtrazione in un unità di trattamento aria, filtrazione in impianti di verniciatura, prefiltrazione di filtri assoluti.

SMALTIMENTO DEL PRODOTTO
Essendo il prodotto costruito completamente in materiale plastico lo si può smaltire in soluzione unica. Il codice CER per lo smaltimento è 150202.

 

PANNEL/Z-PLEAT 18PPZ-FVZ

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F8.

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F8.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): F8
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 90-95%
  • MERV: 14
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
    MODELLO PPZ 120 Pa
    MODELLO FVZ 140 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è in acciaio zincato, all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon funzionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE
Modello Pannel pleat PP
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FV
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.

 

PANNEL/Z-PLEAT 17PPZ-FVZ-ESZ

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F7.

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F7.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): F7
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 80-90%
  • MERV: 13
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
  • MODELLO PPZ 104 Pa
  • MODELLO FVZ 110 Pa
  • MODELLO ESZ 37 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è in acciaio zincato, all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon funzionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE
Modello Pannel pleat PP
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FV
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.

Modello Pannel pleat ES Energy Save
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di polipropilene speciale a bassissima perdita di carico iniziale a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici. Garantisce un sensibile risparmio energetico.

APPLICAZIONI

Filtrazione in un unità di trattamento aria, filtrazione in impianti di verniciatura, prefiltrazione di filtri assoluti.

SMALTIMENTO DEL PRODOTTO

Il prodotto va smaltito separando la parte metallica dalla parte filtrante. Il codice CER per lo smaltimento della parte metallica è 120101. Il codice CER per lo smaltimento della parte filtrante è 150202.

 

PANNEL/Z-PLEAT 16PPZ-FVZ

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza M6.

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza M6.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): M6
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 60-80%
  • MERV: 11
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
    MODELLO PPZ 84 Pa
    MODELLO FVZ 90 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è in acciaio zincato, all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon funzionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE
Modello Pannel pleat PPZ
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FVZ
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.

APPLICAZIONI
Filtrazione in un unità di trattamento aria, filtrazione in impianti di verniciatura, prefiltrazione di filtri assoluti.

SMALTIMENTO DEL PRODOTTO
Il prodotto va smaltito separando la parte metallica dalla parte filtrante. Il codice CER per lo smaltimento della parte metallica è 120101. Il codice CER per lo smaltimento della parte filtrante è 150202.

 

PANNEL-PLEAT 19PP-FV-ES

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F9.

Pannello filtrante con telaio in acciaio zincato e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F9.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): F9
  • EFFICIENZA colorimetrica media: >95%
  • MERV: 14
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
  • MODELLO PP 159 Pa
  • MODELLO FV 180 Pa
  • MODELLO ES 50 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è costituito da una robusta struttura in polipropilene stampata ad alta resistenza meccanica all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon fun zionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE

Modello Pannel pleat PP
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FV
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat ES Energy Save
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di polipropilene speciale a bassissima perdita di carico iniziale a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici. Garantisce un sensibile risparmio energetico.

APPLICAZIONI
Filtrazione in un unità di trattamento aria, filtrazione in impianti di verniciatura, prefiltrazione di filtri assoluti.

SMALTIMENTO DEL PRODOTTO
Essendo il prodotto costruito completamente in materiale plastico lo si può smaltire in soluzione unica.

 

PANNEL-PLEAT 18PP-FV

Pannello filtrante con struttura in polipropilene stampato ad alta resistenza e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F8.

Pannello filtrante con struttura in polipropilene stampato ad alta resistenza e pannello filtrante plissettato in fibre di polipropilene a densità progressiva. Classe di efficienza F8.

CARATTERISTICHE TECNICHE E LIMITI DI IMPIEGO

  • CLASSE di efficienza (CEN EN779): F8
  • EFFICIENZA colorimetrica media: 90-95%
  • MERV: 14
  • TEMPERATURA massima di impiego: 80°C
  • UMIDITÀ relativa: 100%
  • PERDITA DI CARICO iniziale:
  • MODELLO PP 120 Pa
  • MODELLO FV 140 Pa
  • PERDITA DI CARICO finale consigliata: 600 Pa
  • PORTATA DI CARICO MASSIMA: 1000 Pa
  • VELOCITÀ filtrazione consigliata: 0,065 m/s
  • REAZIONE al fuoco (DIN53438/3): classe F1

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Il telaio di supporto è costituito da una robusta struttura in polipropilene stampata ad alta resistenza meccanica all’interno del quale è alloggiato il pannello filtrante in fibra sintetica. La particolare struttura del filtro garantisce un buon funzionamento in presenza di arresto o avviamento del ventilatore.

MEDIA FILTRANTE
Modello Pannel pleat PP
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di polipropilene a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.
Modello Pannel pleat FV
Il pannello filtrante plissettato è costituito da fibre di fibra di vetro ignifuga e idrorepellente a densità progressiva a pieghe distanziate uniformemente con separatori termoplastici.

APPLICAZIONI
Filtrazione in un unità di trattamento aria, filtrazione in impianti di verniciatura, prefiltrazione di filtri assoluti.

SMALTIMENTO DEL PRODOTTO

Essendo il prodotto costruito completamente in materiale plastico lo si può smaltire in soluzione unica. Il codice CER per lo smaltimento è 150202.

 
PRODOTTI IN EVIDENZA